18/04/2014, PLAY 2014 - 5/6 Aprile 2014

Finita PLAY, è tempo di tirare le somme. Ottima edizione, come sempre, per numeri e partecipazione, anche se, rispetto all’anno scorso, lo Staff ha deciso di ridurre il numero dei tornei per dare maggiore risalto alle due Finali Nazionali che sono state disputate. 

Carcassonne si è concluso con numeri da record. Il Last qualifier del Sabato mattina ha visto scontrarsi 14 concorrenti, con la vittoria sul filo del rasoio di Paolo Ballabeni.

Nel pomeriggio, invece, i 38 giocatori più forti d’Italia si sono affrontati in quella che era la quarta Finale Nazionale di Carcassonne targata BGL. Suddivisi in due gironi, i giocatori si sono sfidati per 5 turni di gioco, per poi ridursi a 8 nei quarti di Finale. In finale secca si ritrovano proprio i due capolista, Andrea Mecci e Marco Pozzi, ma  quest’ultimo, fino a quel momento imbattuto, deve cedere al romano, che diventa così il nostro nuovo Campione Nazionale. Bravo!

Il giorno successivo, il titolo protagonista è stato invece Tzolk’in: la mattina 9 aspiranti finalisti si sono scontrati su due turni di gioco, ma soltanto uno, Giorgio Tibaldi, stacca il biglietto per l’evento. 

Per la Finale Nazionale si sono presentati ben 20 giocatori convocati, pronti ad affrontarsi su tre lunghi e duri turni di gioco. Si sa, Tzolk’in è un gioco complesso e faticoso e, infatti, ben 7 giocatori, droppano ala fine del secondo turno, ormai fumanti! L’ultimo tavolo del turno 3 vede affrontarsi quattro giocatori ben preparati, ma dopo una partita molto tesa, è Alessandro Giuliani ad assicurarsi la coppa! Complimenti!

Altri tre i tornei in programma nelle kermesse modenese, di cui andiamo subito a parlarvi! Sabato mattina, contemporaneamente al Last Qualifier di Carcassonne, si è svolto un torneo atipico, diciamo sperimentale, che aveva l’intento di far conoscere ai nostri giocatori uno dei nuovi titoli della Lega, che reputiamo molto valido: Terra Mystica. Si è trattato di un torneo multi gioco, dove Terra Mystica è stato affiancato da due giochi già consolidati, come 7 Wonders e Dominion. Dieci i giocatori iscritti, con la vittoria che va al solito Lorenzo Rocci!

Domenica mattina, invece, è stata la volta di un torneo più classico: il torneo Master di Seasons. Vince Federico Cittadini, che mette in riga gli altri 17 concorrenti. Lui e il suo avversario della finale, Michele Fiocco, staccano il biglietto per la Finale Nazionale che si terrà a Torino nel Novembre di quest’anno.

Inoltre, Domenica pomeriggio, è stata la volta del primo torneo Regionale di Monopoly, valido per l’Emilia-Romagna, che permetterà ai primi tre classificati di partecipare al Torneo Nazionale che si terrà il prossimo anno. I primi tre classificati, tra i sedici partecipanti, sono stati: Guglielmo Fantaccini, Giada Martignani, Thomas Da Fatti. 

A fine dei tornei, è stato il momento di premiare tutti i vincitori dei tornei del week-end, ma soprattutto di premiare colui che si è classificato il Miglior Giocatore BGL 2013. Poche sorprese anche quest’anno, in quanto a ritirare l’ambito premio si è presentato nuovamente Matteo Solcia. Bravo Matteo!

Infine, a conclusione di tutta l’evento, lo Staff ha reso pubblici i quattro titoli che verranno utilizzati nella Finale Hardcore Gamers di quest’anno, che, ricordiamo, si terrà a Torino a fine Novembre. Si tratta di tre grandi classici e di una novità, di cui, in verità, vi abbiamo dato numerosi indizi in quest’ultimo periodo. I titoli:

  - KINGSBURG

  - DOMINION Base

  - VASCO DA GAMA

  - TERRA MYSTICA

E’ ora di cominciare ad allenarsi! In bocca la lupo!

08/04/2014, BGL-Con 3/2014 a Caorle, suggerimenti ai giocatori...

Si avvicina il ponte del 2 Giugno e con esso la tanto attesa Finale Nazionale di 7 Wonders, che si svolgerà a Caorle (VE), sotto l'impeccabile organizzazione degli amici dell'associazione "I Cavalieri della Tavola Gioconda".

Potete trovare il programma della BGL-Con al sito internet dell'evento, QUI.

Sempre alla stessa pagina potrete trovare informazioni su dove e come alloggiare. Ricordiamo a tutti che il ponte del 2 Giugno sarà un'ottima occasione per unire spiaggia e mare a un week-end di tornei e giochi. Consigliamo a tutti i giocatori che sanno già di essere convocati per la Finale Nazionale e a tutti i coloro che vorranno passare in compagnia due/tre giorni di puro gioco di cominciare a prenotare, soprattutto utilizzando le convenzioni messe a disposizione dall'associazione.

Ci vediamo a Caorle!

                             

02/04/2014, MONOPOLY: stanno per iniziare i Campionati Regionali

Boardgame League è lieta di annunciare, grazie alla collaborazione con Hasbro, il nuovo Campionato Italiano di Monopoly, che si terrà nel 2015, in occasione dell’80° anniversario del gioco da tavolo più famoso del mondo!

Quest’anno, invece, si svolgeranno nei mesi di Aprile e Maggio i Campionati Regionali di qualificazione, che permetteranno ai primi tre classificati di ogni tappa di poter ricevere l’esclusivo invito per la Finale del prossimo anno.

Si giocherà con tavoli da 4 giocatori e le partite avranno una durata massima di 90 minuti. Sono state introdotte modifiche al regolamento per permettere agli organizzatori di stabilire un vincitore anche in caso di fine del tempo a disposizione.

Il punto di riferimento di tutti i tornei regionali è il sito Staserasigioca.it, su cui si trova già tutto il necessario per partecipare ai tornei: regolamento ufficiale, modalità di iscrizione, calendario delle varie tappe, informazioni sui premi. In seguito, verranno pubblicate anche le classifiche, compreso l’elenco dei 60 qualificati al torneo nazionale del 2015. Le stesse classifiche saranno pubblicate anche all’interno del sito Boardgame League.

Facciamo presente a tutti i giocatori interessati che i tornei hanno un numero limitato di posti a disposizione (come indicato sul sito staserasigioca.it) e pertanto sono state introdotte le pre-iscrizioni obbligatorie. Affrettatevi, perché molti tornei stanno già volando verso il tutto esaurito!

19/02/2014, Campionato Hardcore Gamers: nuove regole

Ancora novità riguardanti il campionato Hardcore Gamers! Dopo essere diventato, da questa estate, il Qualifier ufficiale per gli EuropeMaster, il torneo europeo a squadre che si tiene a Essen ogni Novembre, lo staff ha deciso di portare altre innovazioni in quello che lentamente sta diventando un campionato di punta all’interno della Boardgame League.

Innanzitutto, è stato definito un elenco permanente di titoli che lo compongono. Qualunque altro titolo non facente parte di tale elenco è d’ufficio incluso nel ranking “Just for fun”. Ogni aggiunta a tale elenco verrà tempestivamente comunicata ai giocatori.

                                       - Abalone                          - Quoridor

                                       - Jerusalem                      - Stone Age

                                       - Kingsburg                       - Race for the Galaxy

                                       - Ticket to Ride               - Caylus

                                       - Coloni di Catan            - Vasco da Gama

                                       - Dominion                       - Alta Tensione

                                       - Small World                  - Trajan

                                       - Tash-Kalar (novità)     - Terra Mystica (novità) 

                                       - Multigioco

Per poter far parte del campionato Hardcore Gamers, un torneo dovrà obbligatoriamente essere disputato con uno di questi titoli.

In alternativa, potrà essere un torneo Multigioco contenente almeno uno di questi titoli. Qualsiasi altra tipologia di torneo non verrà considerata all’interno del campionato.

I titoli della Finale Nazionale verranno sempre scelti da questo elenco e verranno resi pubblici dallo Staff ogni anno a PLAY.

Una volta pubblicati i titoli della Finale Nazionale, tutti i tornei Master Hardcore Gamers dovranno essere disputati unicamente con uno dei titoli della Finale o al massimo come Multigioco che contenga almeno uno dei titoli della Finale. Tutti i tornei diversi da queste due tipologie saranno considerati Challenge o non considerati affatto Hardcore Gamers.

Nel periodo precedente alla pubblicazione dei titoli della Finale potranno essere considerati tornei Master Hardcore Gamers unicamente i tornei Multigioco (con almeno un titolo proveniente dalla lista precedente) e sempre e soltanto a discrezione dello Staff BGL.

Queste ultime due regole sono state introdotte per cercare di avvicinare sempre più i Master Hardcore Gamers (che, ricordiamo, sono i tornei che qualificano direttamente i vincitori per alla Finale) disputati durante l’anno alle modalità di gioco della Finale Nazionale stessa.

10/02/2014, AGGIORNAMENTO BGL-Con 2014

Lo staff rende pubbliche le date delle prossime BGL-Con del 2014.

Oltre ai già noti appuntamenti di Play e Caorle, sono state fissate le sedi di altre quattro Finali Nazionali, ospitate all’interno di due BGL-Con.

A metà Settembre sono previste le Finali di Vanuatu e Goa, che si disputeranno durante la BGL-Con 4°/2014 a Marotta (PU).

A fine Novembre, invece, ci saranno le Finali di Seasons e Hardcore Gamers, ospitate da GiocaTorino, durante la BGL-Con 5°/2014.

Infine, lo staff informa i giocatori che nel 2014 non verrà disputata la Finale di Agricola, spostata invece al periodo Maggio/Giugno 2015 per permettere ai vincitori di poter organizzare  con tutta calma il viaggio ai campionati Mondiali di Vienna nell’autunno dello stesso anno.

06/02/2014, Giochi Sforzeschi 2014 - 25/26 Gennaio

Durante il week-end del 25/26 Gennaio ha avuto luogo l’edizione 2014 dei Giochi Sforzeschi, prima BGL-Con dell’anno ed evento che da oltre un lustro mette a confronto giocatori da tutta Italia. Un’edizione che ha avuto un indiscusso protagonista: Davide Genestreti! Ma andiamo con ordine.

Davide Genestreti

Sabato mattina, il torneo Master di Seasons vede fronteggiarsi 14 concorrenti, ma la vittoria (la prima del week-end) va a Davide Genestreti, che batte all’ultimo turno un mai domo Lorenzo Rocci. A seguire, nel pomeriggio, il Last Qualifier di Trajan, che regala la qualificazione alla Finale del giorno successivo a Gabriele Timolati, e, in contemporanea, il torneo Master di Vanuatu. Quindici concorrenti, sui quali la spunta l’ospite di casa, Matteo Solcia, ormai alla quarta vittoria nel campionato di Vanuatu.

Sabato sera, spazio al marchio di fabbrica di Giochi Sforzeschi: l’immancabile torneo Master di Saint Petersburg: dieci concorrenti ai blocchi di partenza, ma il vincitore è (di nuovo) Davide Genestreti.

Alla Domenica mattina i coraggiosi sopravvissuti alla lunga notte ludica del Sabato, si affrontano nuovamente, questa volta in un torneo Master di 7 Wonders: vince il campione in carica Lorenzo Rocci, che sbaraglia gli altri 20 concorrenti. 

Giunge infine il torneo principale della manifestazione, la Finale Nazionale di Trajan. Quattordici concorrenti al via e dopo tre interminabili turni di gioco e una terza partita incerta fino all’ultimo momento, Davide Genestreti (neanche a dirlo!) viene proclamato primo Campione Nazionale di Trajan.

Complimenti, Gene!